Vai al contenuto principale
Spedizione gratuita da € 20 (NL) / € 50 (EU) - ordinato prima delle 17:00, spedito lo stesso giorno.

Attrezzature per l'estrazione

Vuoi fare tu stesso l'olio di cannabis? Quale può. Hai bisogno di diverse cose per questo, ma la cosa più importante è l'attrezzatura di estrazione.

Perché l'attrezzatura di estrazione?

La produzione di olio di cannabis inizia con l'estrazione di un estratto di canapa da parti della pianta di canapa. Per questo hai bisogno di attrezzature speciali: attrezzature di estrazione.

Ora ci sono due modi per ottenere un estratto di canapa:

Estrazione a caldo
Estrazione a freddo

per qualsiasi metodo di estrazione hai bisogno di altre apparecchiature di estrazione.

Estrazione a caldo
La maggior parte delle persone che producono olio di cannabis a casa usano il metodo di estrazione a caldo. Per l'estrazione a caldo, utilizzare un cannulatore.

Per poco più di cento euro hai già un buon cannolator comprensivo di forniture come uno scaldabiberon, una pompa ad aria, un becher, una singola pipetta e un pennarello. C'è anche un opuscolo che spiega come fare l'olio di cannabis usando un cannulatore.

Il riscaldamento avviene con estrazione a caldo. A causa di questo riscaldamento, alcune sostanze vengono scomposte e altre sostanze vengono convertite in CBD. Ecco perché l'estratto di canapa contiene molto CBD, ma meno altre sostanze utili.

Estrazione a freddo
L'estrazione con CO2 supercritica è il nome ufficiale del metodo di estrazione a freddo. L'attrezzatura necessaria per l'estrazione di CO2 supercritica è ampia e molto costosa. Pertanto, questo metodo di estrazione viene utilizzato solo dai professionisti che producono olio di cannabis CBD in vendita.

Il vantaggio dell'estrazione a freddo è che non c'è riscaldamento. Di conseguenza, nessuna sostanza viene scomposta o convertita in qualcos'altro. In altre parole: tutte le sostanze utili della pianta di canapa sono presenti nell'estratto di canapa.

L'estratto di canapa risultante dall'estrazione a freddo contiene, oltre al CBD, altri cannabinoidi come CBC, CBN e CBG. Inoltre, questo estratto può contenere anche alcuni terpeni e antiossidanti che normalmente vengono scomposti quando riscaldati.

L'olio di cannabis che viene prodotto sulla base di questo estratto di canapa si chiama CBD oil RAW o CBD oil Full Spectrum.

Cosa ti serve ancora?

Partiamo dal presupposto che non sei super ricco e che quindi opti per l'estrazione a caldo.

Oltre a un cannulatore, hai bisogno di altre cose. Abbiamo già menzionato i diversi strumenti come scaldabiberon, pompa ad aria, bicchiere e penna per la pulizia. Questi strumenti sono spesso già inclusi nelle confezioni cannolator disponibili sul mercato.

Tuttavia, per fare da solo l'olio di cannabis, hai bisogno anche di alcune materie prime e additivi:

Canapa
Alcol
Olio di semi di canapa

canapa

Per l'olio di cannabis CBD hai bisogno di canapa con una quantità relativamente elevata di CBD e quasi nessuna sostanza che altera la mente. Ora hai una scelta:

Canapa soprattutto per la produzione di olio di CBD
Rifiuti residui della canapa industriale

Canapa soprattutto per la produzione di olio di CBD

Al giorno d'oggi ci sono coltivatori che coltivano la canapa soprattutto per la produzione di olio di CBD. Questa canapa fornisce olio di CBD di altissima qualità. È più costoso della normale canapa industriale.

Rifiuti residui della canapa industriale

La canapa industriale viene utilizzata principalmente per la produzione di corde, tessuti, mangimi per animali, teloni per navi, tele e carta. Per questo vengono utilizzate le parti ricche di fibre della pianta.

Le altre parti, come fiori e foglie, venivano gettate via o bruciate. Tuttavia, questo rifiuto residuo è molto adatto per la produzione di olio di cannabis. È anche a buon mercato.

Richiede un po 'più di lavoro da parte tua, perché devi prima lavare e asciugare i rifiuti residui dalla canapa industriale prima di poter iniziare l'estrazione.

alcol

Durante il processo di estrazione con un cannolatore, si utilizza alcool puro. Questo è un eccipiente. Durante il processo di estrazione, l'alcol evapora completamente. Pertanto, non devi aver paura dell'alcol nell'estratto di canapa.

Puoi acquistare alcol puro online. È inteso per le applicazioni come menzionato sopra. Non dovresti assolutamente bere questa roba pura. Non è salutare.

Hennepzaadolie

Quando avrai ricevuto l'estratto di canapa, lo mescolerai con un olio vegetale. Il risultato è l'olio di cannabis.

Consigliamo l'olio di semi di canapa come miscela qui, perché il tuo olio di cannabis è composto interamente dalla stessa materia prima. In questo modo beneficerai anche di altre sostanze utili della canapa, come vari terpeni e acidi grassi.

L'olio di semi di canapa è relativamente costoso. In alternativa, puoi usare qualsiasi altro olio vegetale. Anche l'olio d'oliva, ad esempio, è molto adatto. Ed è molto più economico.

Sapere di più

Vuoi saperne di più sugli impianti di estrazione? O sulla produzione di olio di cannabis da soli? Sentiti libero di contatti noi. Siamo felici di aiutarvi.

Torna in alto
L'apprezzamento di hollandnaturals.eu/ su Webshop Keurmerk Valutazioni dei clienti è 9.7 / 10 basato su 6 recensioni.